1525167_618667101503166_1522041488_n

A Napoli non riesce il poker, Barcellona la ferma al Palabarbuto

on dic 30, 13 • by • with Commenti disabilitati su A Napoli non riesce il poker, Barcellona la ferma al Palabarbuto

Non riesce la quarta vittoria di fila alla Napoli dei canestri di fronte ad un Palabarbuto (finalmente) vestito a festa e ‘gasato’ dalla striscia vincente realizzata in questo mese di dicembre dai ragazzi di coach Cavina. La Sigma Barcellona di Collins & co. sbanca l’impianto di Viale Giochi del...
Pin It

Home » Altri Sport, Sport » A Napoli non riesce il poker, Barcellona la ferma al Palabarbuto

Non riesce la quarta vittoria di fila alla Napoli dei canestri di fronte ad un Palabarbuto (finalmente) vestito a festa e ‘gasato’ dalla striscia vincente realizzata in questo mese di dicembre dai ragazzi di coach Cavina. La Sigma Barcellona di Collins & co. sbanca l’impianto di Viale Giochi del Mediterraneo per 78-85 dando prova di essere sulla carta e non solo, una candidata autorevole a dar filo da torcere a chiunque nei probabili playoff, cui disputerà a fine anno. Partita iniziata sottotono per gli azzurri che non riusciranno mai a contenere il pick&roll del duo Collins (13 punti a fine gara per l’ex Caserta) e Fantoni (mvp del match con 31 punti e 11 rimbalzi). Scappa Barcellona dunque ma Napoli ha un cuore grande così e canestro dopo canestro riduce il gap fino a giocarsela negli ultimi 4′ minuti del match dove una tripla di Filloy e un sottomano del solito, devastante Fantoni, spegneva ogni velleità di rimonta azzurra.

A fine gara coach Cavina in conferenza stampa prova ad analizzare così il match: ‘ Senza fare vittimismi diciamo che siamo abbastanza sfortunati con qualche arbitro, ci sono stati dei fischi allucinanti che hanno sicuramente  condizionato il morale dei miei uomini. Per quanto concerne il parquet, il nostro primo tempo è stato assolutamente negativo, abbiam capito poco come difendere sul pick&roll Collins-Fantoni e sofferto la fisicità e la precisione al tiro dei lunghi siciliani. Peccato, non è ad ogni modo un passo indietro, il pubblico lo ha capito, ha visto lottare la squadra e a fine gara ci ha applaudito.’

Expert Napoli – Sigma Barcellona 78-86 (10-22, 36-42, 52-62)

Napoli: Malaventura 10, Allegretti 12, Valentini, Black 16, Montano 3, Bryan 1, Izzo ne, Weaver 20, Brkic 11, Ceron 5; All.: Cavina D.

Barcellona: Young 24, Dispenzeri ne, Toppo, Maresca 4, Collins 13, Filloy 11, Deleo ne, Iurato, Pinton 3, Fantoni 31; All.: Ducarello U.

Note – Tiri Liberi: Napoli 30/42 ; Barcellona 18/23. Tiri da 2p: Napoli 21/55, Barcellona 30/60. Tiri da 3p: Napoli 6/23, Barcellona 8/24. Rimbalzi: Napoli 33, Barcellona 36

Usciti per falli – Napoli: Weaver, Brkic ; Barcellona: Toppo.

Spettatori: 1.200

Foto: Pierfrancesco Accardo

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like