CAIVANESE. MISTER CINQUEGRANA: "SALVO SOLO IL RISULTATO, BISOGNA CRESCERE TANTO"

on ott 8, 12 • by • with Commenti disabilitati su CAIVANESE. MISTER CINQUEGRANA: "SALVO SOLO IL RISULTATO, BISOGNA CRESCERE TANTO"

Il giorno dopo in casa Caivanese si parla ancora del successo sofferto e laborioso ottenuto contro il Neapolis. Il tecnico gialloverde Cinquegrana, da buon perfezionista qual è, analizza la partita sottolineando gli aspetti che si devono necessariamente migliorare: “Di ieri salvo soltanto il risultato. Avevamo...
Pin It

Home » D come Dilettanti, Sport » CAIVANESE. MISTER CINQUEGRANA: "SALVO SOLO IL RISULTATO, BISOGNA CRESCERE TANTO"

Il giorno dopo in casa Caivanese si parla ancora del successo sofferto e laborioso ottenuto contro il Neapolis. Il tecnico gialloverde Cinquegrana, da buon perfezionista qual è, analizza la partita sottolineando gli aspetti che si devono necessariamente migliorare: “Di ieri salvo soltanto il risultato. Avevamo l’assillo del risultato ed abbiamo giocato male, cercando sistematicamente il lancio lungo che, per le caratteristiche dei nostri attaccanti, non è l’ideale. Eravamo contratti, la posta in palio per noi era troppo alta. Bisogna dire che i nostri avversari sono un’ottima squadra composta da buoni calciatori, ci hanno messo in difficoltà prevalentemente per la loro fisicità. I miei ragazzi stanno assimilando gli schemi ed affinando gli automatismi, miglioreremo di partita in partita ma in questa fase la cosa fondamentale sono i tre punti”. Mister, abbiamo visto qualche suo calciatore in evidente ritardo di condizione, come si spiega questa forma fisica precaria? “Semplice, abbiamo iniziato in ritardo la preparazione tra l’altro facendola a giorni alterni, alcuni dei miei calciatori hanno pochissimi allenamenti sulle gambe. Con il tempo cresceremo anche da un punto di vista fisico, ci vuole un poco di pazienza. Lavoriamo sodo in settimana per arrivare al 100% in tempi rapidi”. Domenica affronterete un’autentica schiacciasassi che, in questo inizio di torneo, sembra inarrestabile: “Stiamo sereni, godiamoci questa vittoria e poi penseremo alla Paganese. Prepareremo la partita al meglio cercando di vendere cara la palla. Non sono abituato a dichiararmi sconfitto prima di giocare ma sappiamo che loro sono una corazzata”.

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like