image

GEMMA DI CAFARO, LA CAIVANESE VOLA. GUARDA LE VIDEO INTERVISTE

on ott 27, 13 • by • with Commenti disabilitati su GEMMA DI CAFARO, LA CAIVANESE VOLA. GUARDA LE VIDEO INTERVISTE

Una Caivanese stoica conquista 3 punti vitali per il cammino in campionato. Il Monteruscello, in quel di Cardito, ha assunto un atteggiamento spiccatamente difensivo schierando tutti gli effettivi dietro la linea della palla. La Caivanese ha trovato non poche difficoltà nello scardinare la difesa avversaria anche se,...
Pin It

Home » Calcio, Sport, Testata » GEMMA DI CAFARO, LA CAIVANESE VOLA. GUARDA LE VIDEO INTERVISTE

Una Caivanese stoica conquista 3 punti vitali per il cammino in campionato. Il Monteruscello, in quel di Cardito, ha assunto un atteggiamento spiccatamente difensivo schierando tutti gli effettivi dietro la linea della palla. La Caivanese ha trovato non poche difficoltà nello scardinare la difesa avversaria anche se, ad onor del vero, bisogna dire che sono state create numerose palle goal. Nei primi 45 minuti la combinazione per aprire la cassaforte è stato Luca Aversano che con il suo piedino fatato ha più volte messo i suoi compagni nelle condizioni di battere a rete in posizione favorevole. Ma gli attaccanti gialloverdi non hanno saputo approfittare delle ghiotte occasioni. La prima metà di gara è stata caratterizzata anche da un pizzico di sfortuna vista la traversa colpita da Giovanni Natale a portiere battuto. Il tema tattico della ripresa non è mutato, la Caivanese premeva sull’acceleratore e gli ospiti si difendevano ad oltranza limitandosi a delle fugaci ripartenze. Il trainer gialloverde Troise le prova tutte, cambia modulo e mette un attaccante in più ma la porta sembra stregata. Quando tutto sembrava incanalato sul binario del pareggio ci pensa Salvatore Cafaro con una gemma da incastonare nel libro dei ricordi a sbloccare la situazione, tiro di rara potenza e precisione che trafigge l’estremo difensore. Il “Papa” è una bolgia finalmente i 300 spettatori possono gioire e scatenare tutto l’entusiasmo represso in corpo. Gli ultimi minuti sono una sofferenza per le coronarie degli appassionati gialloverdi. La Caivanese ha il demerito di non chiuderla date le numerose occasioni avute dagli avanti gialloverdi: una su tutte quella di Natale che lanciato a rete in solitaria spara alto da distanza ravvicinata. A fine partita arriva anche una sciocchezza di Laurenza che si fa espellere per un fallo di reazione. Difetti di inesperienza che non devono ripetersi perché possono pregiudicare il prosieguo del torneo. Guarda le video interviste.

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like