HILLSBOROUGH, SCAGIONATI I TIFOSI DEL LIVERPOOL. LA POLIZIA INSABBIO' LA VERITA'

on set 13, 12 • by • with Commenti disabilitati su HILLSBOROUGH, SCAGIONATI I TIFOSI DEL LIVERPOOL. LA POLIZIA INSABBIO' LA VERITA'

«I tifosi del Liverpool non hanno colpa nella tragedia di Hillsborough». Con queste parole, pronunciate al Parlamento, il primo ministro britannico David Cameron ha fatto definitivamente chiarezza sul disastro del 1989, nel quale 96 persone morirono schiacciate dalla folladurante un match tra Liverpool e Nottingham....
Pin It

Home » Calcio, Sport » HILLSBOROUGH, SCAGIONATI I TIFOSI DEL LIVERPOOL. LA POLIZIA INSABBIO' LA VERITA'

«I tifosi del Liverpool non hanno colpa nella tragedia di Hillsborough». Con queste parole, pronunciate al Parlamento, il primo ministro britannico David Cameron ha fatto definitivamente chiarezza sul disastro del 1989, nel quale 96 persone morirono schiacciate dalla folladurante un match tra Liverpool e Nottingham. Secondo le investigazioni, partite due anni fa per chiarire la responsabilità di quelle morti, sugli spalti c’erano troppe persone, le transenne non rispettavano gli standard di sicurezza e la polizia aveva “inquinato” i rapporti degli agenti, nel tentativo di addossare la colpa agli hooligans.

«E’ ingiusto che le famiglie abbiano dovuto aspettare così a lungo per conoscere la verità – ha dichiarato Cameron -. Ed è ingiusto che la polizia abbia falsificato i rapporti. A nome del governo e di tutto il nostro Paese, sono profondamente dispiaciuto per questa doppia ferita che è stata lasciata scoperta per troppo tempo».

Le persone che avevano perso la vita in quella tragedia erano tutti supporter del Liverpool, una città che ha dato i natali a grandi giocatori come Kevin Keegan e Steven Gerrard, che a Hillsborough ha visto morire il proprio cuginetto di 10 anni, Jon-Paul Gilhooley.

Secondo i rapporti della polizia, quel giorno i tifosi erano ubriachi, aggressivi, e senza biglietto. Ma i supporter del Liverpool avevano già imparato la lezione quando nel 1985, in Belgio, gli scontri tra tifosi avevano schiacciato i fan della Juventus contro un muro, fino a farlo crollare. A morire furono in 39, di cui 33 tifosi bianconeri. Ad Hillsborough il vero pericolo fu rappresentato dalla scarsa preparazione della security, che ignorò gli standard di sicurezza e sopravvalutò la capacità dello stadio di ospitare tutte quelle persone.

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like