carmela-pagano

LA CAIVANESE COSTRETTA A GIOCARE A PORTE CHIUSE LA PROSSIMA PARTITA

on mar 30, 14 • by • with Commenti disabilitati su LA CAIVANESE COSTRETTA A GIOCARE A PORTE CHIUSE LA PROSSIMA PARTITA

(ARTICOLO DI FRANCESCO CELIENTO) CAIVANO – La Caivanese costretta a giocare a porte chiuse sabato prossimo 5 Aprile il match esterno contro l’A.C. Costa Arienzo. Il prefetto di Caserta Carmela Pagano (la famosa signora della disputa fra Don Maurizio Patriciello e l’allora prefetto di Napoli De Martino, ndr) per...
Pin It

Home » Calcio, Sport, Testata » LA CAIVANESE COSTRETTA A GIOCARE A PORTE CHIUSE LA PROSSIMA PARTITA

(ARTICOLO DI FRANCESCO CELIENTO) CAIVANO – La Caivanese costretta a giocare a porte chiuse sabato prossimo 5 Aprile il match esterno contro l’A.C. Costa Arienzo. Il prefetto di Caserta Carmela Pagano (la famosa signora della disputa fra Don Maurizio Patriciello e l’allora prefetto di Napoli De Martino, ndr) per motivi di ordine pubblico ha infatti ordinato che il match venga disputato senza tifosi. A convincere il prefetto ad adottare una simile decisione è stato il rapporto dei Carabinieri della Compagnia di Maddaloni, competenti per territorio. A pesare due circostanze soprattutto: gli scontri all’andata a Cardito, dove un gruppo di ultras della Caivanese aggredì un calciatore dell’Arienzo, e il campo della piccola cittadina casertana che non disporrebbe di due tribune ben distinte per dividere le tifoserie.

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like