Mazzarri, resta il mistero sul suo futuro: le parole del tecnico sono sibilline e lasciano aperta qualsiasi porta

on nov 1, 12 • by • with Commenti disabilitati su Mazzarri, resta il mistero sul suo futuro: le parole del tecnico sono sibilline e lasciano aperta qualsiasi porta

E’ una sconfitta amara da digerire, la speranza è che non lasci strascichi. Ecco quanto riportato dall’edizione odierna di Tuttosport: Mazzarri difende la sua squadra e chiarisce i motivi legati allassenza di Cavani: «Nessun mistero, non se la sentiva di giocare. Manca il Matador? Beh, la rosa è questa,...
Pin It

Home » Calcio, Sport » Mazzarri, resta il mistero sul suo futuro: le parole del tecnico sono sibilline e lasciano aperta qualsiasi porta

E’ una sconfitta amara da digerire, la speranza è che non lasci strascichi. Ecco quanto riportato dall’edizione odierna di Tuttosport: Mazzarri difende la sua squadra e chiarisce i motivi legati allassenza di Cavani: «Nessun mistero, non se la sentiva di giocare. Manca il Matador? Beh, la rosa è questa, io alleno sempre i calciatori che la società mi mette a disposizione. Manca un vice-Cavani? Dei giocatori parlo solo con la società». L’allenatore, tuttavia, non può essere soddisfatto del rendimento di chi è chiamato a sostituire il bomber azzurro, Vargas in primis, senza contare la prova incolore dello stesso Pandev. E hai voglia a dire che «abbiamo creato tanti episodi, ma non siamo riusciti a concretizzare. Non è stato un brutto Napoli». Sarà, intanto gli azzurri registrano una palese difficoltà a segnare lontano dal San Paolo: dopo la scorpacciata del 26 agosto a Palermo, il Napoli ha fatto centro solo a Genova contro la Sampdoria su rigore. Su azione, insomma, le reti si sono fermate al turno d’apertura del campionato. E sul futuro, resta il dubbio: «Io sono coerente – conclude Mazzarri – a fine stagione farò le mie considerazioni».

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like