coltelli

Otto arresti nella notte, coltelli e cinte come armi. E rissa sfiorata all’esterno del multisala The Space

on nov 6, 13 • by • with Commenti disabilitati su Otto arresti nella notte, coltelli e cinte come armi. E rissa sfiorata all’esterno del multisala The Space

Ha dato già i suoi primi frutti il dispositivo di prevenzione predisposto dalla Questura di Napoli in occasione dell’incontro di calcio in programma stasera alle 20.45 allo stadio San Paolo tra Napoli e dell’Olympique Marsiglia. Nel corso dei controlli, la scorsa notte 8 persone – di età compresa tra i 21...
Pin It

Home » Calcio, Sport, Testata » Otto arresti nella notte, coltelli e cinte come armi. E rissa sfiorata all’esterno del multisala The Space

Ha dato già i suoi primi frutti il dispositivo di prevenzione predisposto dalla Questura di Napoli in occasione dell’incontro di calcio in programma stasera alle 20.45 allo stadio San Paolo tra Napoli e dell’Olympique Marsiglia.

Nel corso dei controlli, la scorsa notte 8 persone – di età compresa tra i 21 e i 39 anni – sono state denunciate dalla Polizia di Stato perché avevano con sé alcuni coltelli. All’una di notte alcune pattuglie dei Falchi della Squadra Mobile sono state inviate dalla centrale operativa nella zona del centro Antico dove era stata segnalata la presenza di sostenitori del Marsiglia. Giunti in piazza San Domenico Maggiore gli agenti hanno notato un gruppo di francesi nei pressi di Piazzetta Nilo.

Successivamente i poliziotti hanno notato un gruppo di giovani napoletani – a volto coperto – che si avvicinava ai supporter francesi. I giovani napoletani, bloccati dalla polizia, hanno detto agli agenti di voler andare in una birreria poco distante e di non essere interessati alla partita.

La scusa, però, non ha convinto gli agenti che hanno proceduto prima all’identificazione (scoprendo che due erano già stati colpiti dal Daspo) e poi li hanno perquisiti, trovando due coltelli a serramanico, uno nascosto in una scarpa e l’altro occultato sotto la cintura dei pantaloni, mentre una terza persona indossava due cinture sovrapposte, forse per usarne una come arma, all’occorrenza. Tutti e 8 sono stati denunciati per porto abusivo di armi in concorso.

Nel frattempo, nelle stesse ore, nei pressi del cinema “The Space” di Fuorigrotta, quattro tifosi francesi sono stati presi di mira da un gruppetto di giovani napoletani: offese, urla e rissa sfiorata. Uno dei francesi, infatti, ha rischiato di essere colpito con un pugno sferrato da uno dei napoletani.

I quattro francesi sono stati successivamente accompagnati dalla polizia presso la struttura ricettiva dove avevano preso alloggio.

fonte: tuttonapoli.net

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like