Serie D: Gelbison – S.F. Gladiator 1-0

on ott 14, 13 • by • with Commenti disabilitati su Serie D: Gelbison – S.F. Gladiator 1-0

GELBISON: Carotenuto; Di Filippo; Pezzullo; Santonicola; Ruggieri; Fariello; Passaro ( 76’ s.t. Torraca); Camorani ( 66’ s.t. Aufiero); Esposito; Tedesco( 61’ s.t. Sica); Grimaudo. A disp. Nappi, Criscuolo; Vitolo; Brunetti; Vassallo; Maiese. All. Erra. Indisponibili: Signorelli e Panarelli. Squalificati:...
Pin It

Home » Calcio, Sport » Serie D: Gelbison – S.F. Gladiator 1-0

GELBISON: Carotenuto; Di Filippo; Pezzullo; Santonicola; Ruggieri; Fariello; Passaro ( 76’ s.t. Torraca); Camorani ( 66’ s.t. Aufiero); Esposito; Tedesco( 61’ s.t. Sica); Grimaudo. A disp. Nappi, Criscuolo; Vitolo; Brunetti; Vassallo; Maiese. All. Erra. Indisponibili: Signorelli e Panarelli. Squalificati: Tricarico.
San Felice Gladiator: Munao; Ferraro; Oriente; Barone (74’ s.t. Santaniello); Ferrara; D’Esposito; Franchini (56’ s.t. Mele); Bonavolontà; Liccardi; Di Leva ( 37′ pt. De Falco); Prisco. A disp: Stinga; D’amato; Degli Innocenti; Correale; Carfagno; Puccinelli. All. Di Somma Indisponibili: Terminiello e Costantino. Squalificati: Esposito.
Arbitri: Achille Simiele di Albano Laziale; 1°ass. Robusto di Foggia, 2°ass. Rega di Bari
Recupero: 1’ p.t., 5’ s.t.
Ammoniti: Camorani, Di Filippo.
Espulsi: Sica, D’Esposito.

La cura Erra continua a dare i suoi frutti, seconda vittoria consecutiva dei Vallesi grazie ad una rete di Esposito conquista tre punti importanti.
Scende in campo la voglia di fare bottino pieno, disponendosi in campo con un 4-4-2, nei primi dieci minuti crea cinque palle gol, la Gelbison all’ottavo minuto reclama un calcio di rigore per atterramento di Tedesco, ma l’arbitro, tra le proteste, lascia giocare.
Per vedere il Gladiator dalle parti di Carotenuto bisogna attendere il 23’ con un tiro dalla distanza di Bonavolontà.
Il gol è nell’aria e arriva al 43’, Passaro si invola sulla fascia con un cross al bacio, trova Esposito in area che salta più in alto di tutti ed insacca di testa, si va al riposo con la Gelbison meritatamente in vantaggio.
Il secondo tempo la Gelbison cerca di controllare la gara non subendo grossi pericoli da parte dei casertani, Erra cambia Tedesco per Sica al quindicesimo e proprio quest’ultimo è quello che crea più pericoli sciupando tre occasioni da rete, Sica al 39’ reclama un calcio di rigore ma l’arbitro lo ammonisce x simulazione mandandolo anzitempo sotto la doccia per somma di ammonizioni, assalto finale del Gladiator che sfiora il pareggio al 43’ con Santaniello su cross dalla destra di Mele che si gira e batte a rete mandando la palla di poco al lato.
Dopo cinque minuti di recupero la Gelbison, che gioca, corre e diverte, conquista, dopo tre sconfitte consecutive in casa i tre punti, ricevendo applausi dal pubblico presente , dagli spogliatoi un mister Erra soddisfatto dei suoi ragazzi per la prova offerta e per lo spirito visto in campo cercando di migliorare sempre per ottenere il prima possibile l’obiettivo stagionale.

 Giuseppe Fontana

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like