Clamoroso, l'album Panini rischia di scomparire

on ott 15, 12 • by • with Commenti disabilitati su Clamoroso, l'album Panini rischia di scomparire

L’album “calciatori Panini 2011/2012″ rischia di diventare l’ultimo album sul calcio italiano prodotto dalla società modenese. L’accordo di  esclusiva con l’AIC, associazione italiana calciatori, è infatti scaduto, e l’ assocalciatori  ha siglato con la Lega serie A, una...
Pin It

Home » Curiosità, Sport » Clamoroso, l'album Panini rischia di scomparire

L’album “calciatori Panini 2011/2012″ rischia di diventare l’ultimo album sul calcio italiano prodotto dalla società modenese. L’accordo di  esclusiva con l’AIC, associazione italiana calciatori, è infatti scaduto, e l’ assocalciatori  ha siglato con la Lega serie A, una nuova  convenzione per lo sfruttamento dei diritti d’immagine per i prossimi cinque anni. L’album sui calciatori uscirà regolarmente il prossimo dicembre, ma non è sicuro che sarà il famoso marchio modenese a produrlo. Le intenzioni della Lega sono rivolte verso la scelta del miglior offerente, e sembra sia pervenuta sulla scrivania di Beretta già una prima proposta, formulata dall’azienda americana TOPPS, che forse in molti ricordano per aver prodotto un mini album sul finire degli anni 90, in cui era letteralmente impossibile trovare le figurine di Volpi e Poggi.

Alla notizia della scomparsa dell’album Panini, sono seguiti subito i primi cori di polemiche, sollevati da una parte dai sindacati, che sottolineano come vi sia il concreto rischio che centinaia di posti di lavoro possano andare persi, oltre a voler proteggere quella che è un’eccellenza del made in Italy. Dall’altra parte, a scatenare la protesta, ci hanno pensato i collezionisti, indignati dal fatto che una tradizione di milioni di persone, che ogni anno collezionano l’album, possa scomparire in nome del Dio denaro. C’è chi però è favorevole all’entrata in scena di nuovi acquirenti per i diritti dell’album, in quanto la concorrenza deve essere alla base di ogni settore economico.

Al momento nulla ancora è deciso, ma pensare che dopo 52 anni di onorato servizio possa scomparire uno degli appuntamenti che da sempre contraddistingue la stagione sportiva di ogni tifoso, o che possano scomparire gli scambi con i “c’èl’ho-manca”, o il mignolino, beh mette un pò di tristezza e un pò di malinconia.

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like