Futsal Caivanese all'ultimo respiro!

on gen 13, 13 • by • with Commenti disabilitati su Futsal Caivanese all'ultimo respiro!

“La fortuna aiuta gli audaci” e mai proverbio fu più azzeccato. Dopo la splendida gara di Parete, la Real Caivanese era chiamata ad una prova di continuità; di fronte la Virtus Cicciano, squadra che naviga nelle ultime posizioni e che sembra essere la più adatta allo scopo. In realtà i giallo verdi dovranno...
Pin It

Home » Altri Sport, Sport » Futsal Caivanese all'ultimo respiro!

“La fortuna aiuta gli audaci” e mai proverbio fu più azzeccato. Dopo la splendida gara di Parete, la Real Caivanese era chiamata ad una prova di continuità; di fronte la Virtus Cicciano, squadra che naviga nelle ultime posizioni e che sembra essere la più adatta allo scopo. In realtà i giallo verdi dovranno sudare le proverbiali sette camicie per avere la meglio di una squadra che in campo ha dato tutto fino all’ultimo secondo. Le premesse non sono certo le migliori; un’ecatombe settimanale mette fuori uso, oltre al lungodegente Fuschino e allo squalificato De Rosa, Bevilacqua, Bernardo A., Lanzetta, Somaripa, Antonucci ed Emiliano. Pronti via e la Caivanese va in vantaggio con Bernardo G., abile a realizzare su perfetto assist smarcante di Oliviero. Il Cicciano non demorde, la classifica è pesante, e gli ospiti acquistano con i secondi il coraggio di chi non ha nulla da perdere; prima Lettieri e poi Russo, ribaltano il risultato sfruttando due azioni ben congeniate. La Caivanese accusa il colpo, le assenze sono pesantissime soprattutto per la fase offensiva. E’ allora l’esperienza di Bernardo G. a risollevare le sorti del match; perfetto anticipo su azione d’angolo. A pochi minuti dalla fine del primo tempo l’episodio che cambia il percorso emotivo del match. Il bravo portiere ospite Onorato, nel tentativo di evitare in uscita un goal dei caivanesi, si infortuna gravemente al gomito. La partita viene interrotta per vari minuti per permettere l’intervento dell’ambulanza e i soccorsi del caso al ragazzo, a cui va l’in bocca al lupo di tutta la Caivanese. Con grande spirito di fair play, le due squadre decidono allora di riprendere i restanti secondi di gioco facendo possesso palla e di andare al riposo sul 2-2.
Nella ripresa ci si aspetta un cambio di passo della Caivanese, ed è invece il Cicciano a riportarsi in vantaggio ancora con Lettieri. Pochi minuti per riorganizzarsi e la Caivanese però mette la freccia; prima Paolillo, poi Oliviero, ed infine ancora Paolillo sembrano congelare il match sul 5-3. E’ però ormai abitudine dei locali complicarsi la vita; mancano quattro minuti al termine e la partita è saldamente in pugno, eppure la Caivanese riesce nell’impresa di subire il pareggio; mattatore Vecchione che prima batte di punta, poi sfrutta una ribattuta del debuttante Odesco. E’ una doccia gelata e la partita sembra ormai chiusa. Tre minuti di recupero, quanto basta per provare a vincere. E’ Oliviero che decide allora di travestirsi da risolutore. Mancano venti secondi al termine e su azione di ripartenza solitaria il laterale lascia partire un tiro da centrocampo; il pallone apparentemente innocuo, colpisce la schiena di un avversario e spiazza il portiere ospite. È il goal del definitivo 6-5.
Tre punti giunti dunque al termine di una partita tiratissima, in cui le tante assenze, che non rappresentano comunque un alibi, hanno costretto agli straordinari gli uomini a referto. Un po’ di fortuna e tanto cuore sono state oggi le armi in più della Caivanese. Qualche passo indietro sul piano del gioco e dell’ardore agonistico rispetto alla sfortunata trasferta di Parete; tuttavia era necessario vincere e vittoria è stata. Prossimo match, il primo del girone di ritorno, sul difficilissimo campo del Real Nise in quel di Marcianise; l’auspicio è quello di recuperare i tanti assenti della giornata odierna.
Real Caivanese: Odesco G., Scarpati, Odesco M., Giannotti, Articolare, Oliviero, Paolillo, Bernardo G., Condemi. All. Palumbo
Virtus Cicciano: Onorato, Turboli, Romani, Caliendo, Lettieri, Onorato, De Sarno, Russo, Vecchione, Ioime. All. Lauro
Marcatori: Bernardo G. (RC), Lettieri (VC), Russo (VC), Bernardo G. (RC), Lettieri (VC), Paolillo (RC), Oliviero (RC), Paolillo (RC), Vecchione (VC), Vecchione (VC), Oliviero (RC).

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like