LA CAIVANESE INIZIA A CORRERE, 2-1 AL NEAPOLIS

on ott 7, 12 • by • with Commenti disabilitati su LA CAIVANESE INIZIA A CORRERE, 2-1 AL NEAPOLIS

BOYS CAIVANESE GRILLO 5 GUADAGNO 6 CELIENTO G 6 NETTORE 6 SIRICO 6 RUSSO 6.5 RANIERI 7 (18ST OREFICE 5) TRISBALTO 6.5 (22ST DE STEFANO 6) FORMATO 7(45ST GIGLIO SV) CELIENTO 7 CAPASSO 6 A DISP PETRELLESE SEPE GRANATAO DE CICCO ALL. CINQUEGRANA 6 NEAPOLIS. SPERANZA 5, PACCIARELLI 5.5 (1ST NUNZIATA 6) MONTARIELLO 6 GALLO...
Pin It

Home » D come Dilettanti, Sport » LA CAIVANESE INIZIA A CORRERE, 2-1 AL NEAPOLIS

BOYS CAIVANESE GRILLO 5 GUADAGNO 6 CELIENTO G 6 NETTORE 6 SIRICO 6 RUSSO 6.5 RANIERI 7 (18ST OREFICE 5) TRISBALTO 6.5 (22ST DE STEFANO 6) FORMATO 7(45ST GIGLIO SV) CELIENTO 7 CAPASSO 6 A DISP PETRELLESE SEPE GRANATAO DE CICCO ALL. CINQUEGRANA 6

NEAPOLIS. SPERANZA 5, PACCIARELLI 5.5 (1ST NUNZIATA 6) MONTARIELLO 6 GALLO 5.5 DI MAIO 5.5 GALEONE 4.5, DE STASIO 6 (3ST MARANIELLO 6), ROMANO 6.5, SICA 5, CORALE 7, MEROLA 6 A DISP APREA SICILIANO PERONE SAVARESE COLANTUONO ALL.

ARBITRO BUO DI TORRE DEL GRECO 5.5

AMMONITI: CELIENTO G (BC) RUSSO (BC) GIGLIO (BC) MONTARIELLO (N) GALLO (N) DE STASIO (N) ROMANO (N) MARANIELLO (N) ESPULSI GALEONE (N)

La Caivanese bissa il successo di domenica scorsa. La banda gialloverde, al termine di una partita non interpretata benissimo ma ricca di cuore e grinta, conquista tre punti di vitale importanza per il prosieguo della stagione. Nettore e compagni erano contratti e timorosi, la posta in palio era fondamentale per continuare a lavorare con serenità. Cinquegrana deve rinunciare a Catalano infortunato ma può schierare in attacco il nuovo gioiellino Formato che insieme al Loco Celiento formano una coppia tutto tecnica e rapidità. È proprio il Loco, dopo centoventi secondi, a creare scompiglio nella difesa ospite. Celiento si impossessa della sfera e parte seminando avversari, serve al centro il liberissimo Capasso che cicca il pallone. La partita vive degli spunti dei singoli, la manovra è bloccata e poco fluida. Il Neapolis crea problemi quando riesce ad accendere il duo Sica-Corale attaccanti estremamente complementari. La rete arriva al ventitreesimo, calcio d’angolo telecomandato sulla testa di Ranieri il quale anticipa tutti trafiggendo Speranza. Dopo il goal la Caivanese assume un atteggiamento guardingo. Il primo tempo corre via veloce, il Neapolis sciupa una ghiottissima occasione per pareggiare. L’inizio della ripresa è shock. La Caivanese dopo quattro minuti mette in scena la rappresentazione più brutta possibile per una fase difensiva. Su un cross innocuo Grillo esce malissimo e Romano ne approfitta insaccando con estrema facilità di testa. Il pareggio incute un po’ di timore ma gli uomini in casacca gialloverde hanno il merito di rimanere concentrati e attenti. La rete della vittoria arriva intorno alla mezz’ora, Trisbalto è lucidissimo nel pulire un pallone a limite dell’aria, il centrocampista finta il tiro e serve un cioccolatino solo da scartare a Formato che non si fa pregare trafiggendo Speranza. Il pubblico esulta. Da martedì si penserà alla super Paganese.

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like