quarti di US Open: sarà Flavia contro Roberta

on set 2, 13 • by • with Commenti disabilitati su quarti di US Open: sarà Flavia contro Roberta

Un cammino straordinario per il tennis femminile italiano che assicura una semifinalista nel grande slam americano. Questo inizio di seconda settimana ha visto opposte Roberta Vinci contro la outsider Camila Giorgi, italiana di padre argentino che scalcia per imporsi fra le grandi del tennis femminile. Giorgi, partita...
Pin It

Home » Altri Sport, Sport » quarti di US Open: sarà Flavia contro Roberta

Un cammino straordinario per il tennis femminile italiano che assicura una semifinalista nel grande slam americano. Questo inizio di seconda settimana ha visto opposte Roberta Vinci contro la outsider Camila Giorgi, italiana di padre argentino che scalcia per imporsi fra le grandi del tennis femminile.
Giorgi, partita dalle qualificazioni e reduce da una vittoria inaspettata su Caroline Wozniacki, cade sotto la maestria e l’esperienza di Roberta Vinci. Giorgi impone il suo gioco notoriamente aggressivo da fondo campo sempre alla ricerca del vincente e si porta avanti quattro a uno nel primo in meno di quaranta minuti.  Roberta Vinci sembra subire le grandi accelerazioni di Camila incassando i colpi.  Sul 4-1 inizia la rimonta di Roberta che fin ora con il suo back non aveva impensierito molto Giorgi, e la rimonta coniciderà con la conquista del primo set. Nel secondo set la verve della Giorgi cala fino alla disfatta finale con il punteggio 6-4 6-2 a favore della esperta tennista tarantina. Un urlo liberatorio ha accompagnato la vittoria finale che coincide con la conquista della top ten, attualmente dodicesima e un quarto di finale già l’anno scorso da difendere qui a Flushing  Meadows. In contemporanea Simona Halep ha affrontato Flavia Pennetta in un incontro bello e vibrante. Il primo set scivola via a favore di Flavia con il punteggio di 6-2. Lo stato di forma di Flavia è sorprendente, la tennista di brindisi è in fiducia e gioca un tennis magistrale venendo spesso a rete contro la rumena Halep che rappresenta ad oggi una vera e propria mina vagante nel circuito femminile, dotata di colpi potenti e grande motilità in orizzontale. In pochi mesi ha scalato la classifica wta conquistando ben quattro tornei stagliandosi nella posizione 19. Il secondo set si fa più equilibrato e la rumena mette pressione a Flavia, la pioggia regalerà qualche ora di suspance sul 40-30 a favore della Halep sul risultato di 5-4, dopodichè al ritorno della pausa forzata Flavia è più centrata nel match e annulla la palla set e pareggia i conti 5-5. A questo punto del match è lotta furibonda su tutte le palle da parte di entrambe le giocatrici con i scambi più lunghi registratisi. Il match finirà poi al tie break a favore di Flavia dopo 3 match point su 5 annullati dalla Halep che esce dal campo con pochi rammarichi vista la buona prestazione  contro una avversaria agguerrita e in forma fisica straordinaria come Flavia.

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like