IMG-20151027-WA0019

L’Istituto Comprensivo “S. Quasimodo” aderisce al progetto Libriamoci

on nov 4, 15 • by • with Commenti disabilitati su L’Istituto Comprensivo “S. Quasimodo” aderisce al progetto Libriamoci

Articolo di Giuseppe Pagnano – L’Istituto comprensivo “S.Quasimodo” di Crispano quest’anno ha aderito al progetto di lettura “Libriamoci” promosso dal Centro per il libro e la lettura e dalla Direzione generale per lo studente. L’iniziativa sposata con entusiasmo dalla dirigente scolastico Esca...
Pin It

Home » Cultura, Generale, Testata » L’Istituto Comprensivo “S. Quasimodo” aderisce al progetto Libriamoci

Articolo di Giuseppe Pagnano – L’Istituto comprensivo “S.Quasimodo” di Crispano quest’anno ha aderito al progetto di lettura “Libriamoci” promosso dal Centro per il libro e la lettura e dalla Direzione generale per lo studente. L’iniziativa sposata con entusiasmo dalla dirigente scolastico Esca Rosa e coordinato dalla professoressa Pascotto Alessandra, che si svolge a partire dal 26 al 30 ottobre prevede la partecipazione di tutti gli studenti dell’Istituto i quali, guidati dai loro docenti, hanno dedicato un’ora al giorno alla lettura di brani o stralci di testi inerenti al tema del “Rispetto”, tematica prescelta in linea con il Piano dell’Offerta Formativa.
Con la ferma e principale volontà di far dialogare idealmente tra loro realtà scolastiche appartenenti a ordine e grado scolastico differente, sono previsti degli incontri tra le classi terze della scuola secondaria di primo grado e le classi quinte della scuola primaria, presso l’aula n°6, “Salotto letterario”, secondo un calendario predisposto dagli organizzatori del progetto. Agli alunni è stata proposta la lettura ad alta voce di brani tratti dal libro dello scrittore Luis Sepulveda, dal titolo “ Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare”, seguita poi da un dibattito durante il quale ognuno ha espresso la propria opinione in merito alle tematiche sociali emerse dalla lettura del testo. A sostegno di ciò è stato fornito loro un questionario contenente spunti di riflessione su temi fondamentali del vivere civile quali, il rispetto per la diversità, la solidarietà, il senso di gratitudine verso il prossimo. Particolare attenzione è stata posta su una delle citazioni più celebri che coronano la conclusione di questo libro ossia “Vola solo chi osa farlo”, che ha offerto agli alunni di entrambi i gradi di scuola la possibilità di poter riflettere ed esprimere il proprio pensiero in relazione al tema del “coraggio”, motivando altresì le loro risposte riportando esempi del proprio vissuto quotidiano. Il progetto ha, inoltre, visto la partecipazione del Sindaco di Crispano e dell’Assessore alla cultura nonché di un lettore d’eccezione che ha prestato la sua voce alla lettura dei brani scelti .

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like