large (2)

The Originals 1×12 – “Dance back from the grave”

on gen 30, 14 • by • with Commenti disabilitati su The Originals 1×12 – “Dance back from the grave”

Ricordo questo cimitero, non è cambiato neanche un po’. – Tizia riportata in vita da Sabine/Celeste La trama (s)oggettiva. In questa puntata è successo davvero di tutto ma, l’unica cosa sulla quale sono in grado di riversare la mia (geneticamente carente) attenzione, è la faccia di Klaus mentre...
Pin It

Home » Sul Serial, Testata » The Originals 1×12 – “Dance back from the grave”

Cattura

Ricordo questo cimitero, non è cambiato neanche un po’.

– Tizia riportata in vita da Sabine/Celeste

La trama (s)oggettiva.
In questa puntata è successo davvero di tutto ma, l’unica cosa sulla quale sono in grado di riversare la mia (geneticamente carente) attenzione, è la faccia di Klaus mentre pensa alla “visitina a Mystic Falls” che noi tutti sappiamo essere del sesso selvaggio con la bella Caroline Forbes. Anyway, Julie Plec non ha avuto quella che sarebbe stata la brillantissima idea di mandare in loop l’espressione post-sex dell’Ibrido… perciò ci siamo dovuti accontentare di una (bella) puntata piena di strani rituali magici e minacce provenienti dal passato. Davina? Davina è sempre morta e, a ricordarcelo, ci pensa Marcel in versione emo/no global/assassin’s creed col suo cappuccio nero e il suo mood imbronciato (ma ci piace anche così). Cami? Cami è sempre viva e, a ricordarcelo, ci pensa lei stessa, improvvisando consulenze psichiatriche mescolate con alcol e bevute pomeridiane. Elijah e Hayley continuano a vivere i loro pomeriggi alla Twilight e Celeste… no, Celeste mi sta davvero… antipatica.

Imparate a dare un nome cattivo ai cattivi.
Capisco “Klaus Mikaelson”. Capisco “Silas”. Capisco “Bass Monroe” (vedi Revolution), capisco “Il Governatore” (vedi The Walking Dead), capisco “Joe Carroll” (vedi The Following)… ma ora, Papa Tunde, che razza di nome da cattivo è? Può essere un nome da pagliaccio o da cabarettista, al massimo. Per fortuna è già ri-morto. Il suo nome e la sua pronuncia mezza francese erano altamente fastidiosi.
(Scopriamo, comunque, che lo scopo di Celestina è semplicemente quello di accumulare più potere possibile in un pugnale di corno d’elefante e madreperla, attraverso i rituali oscuri di Tunde, al fine di rappresentare una minaccia persino per gli Originali. Notizia dell’ultim’ora, strega da strapazzo: THEY CANNOT BE KILLED. Alla faccia tua, aggiungerei!)

Gli scheletri nell’armadio.
I complotti evidenti – quelli fatti quasi (stupidamente) alla luce del sole – sono quelli di Rebekah. Scusami, dolcezza, parliamo da donna a donna: prima ti lamenti del fatto che tuo fratello ti pugnala un giorno sì e l’altro pure e poi ti ci metti contro? E sei bionda, allora. E te lo meriti, diamine. Ma, ma, ma… la puzza di bruciato arriva da un’altra parte, e affonda le radici tanto tempo prima: quello in cui Klaus e Marcel erano tutto, l’uno per l’altro. Chi ha portato Dj Tunde in città? E chi, dato l’esito fallimentare della missione s’è messo a cercare un certo Mikael, aka patrigno di Klaus, aka vampiro che caccia vampiri? Esatto, Marcel. Ouch. E tanti saluti ai bei discorsetti sulla fiducia.

Vi meritate tutto il male che Klaus vi farà. Perché ve ne farà tanto. E poi andrà da Caroline… ma quella è un’altra storia.

Pace e popcorn a tutti <3

In nome delle streghe del quartiere francese, è un mio onore.

– Papa Tunde

***

Un ringraziamento speciale alle admin delle seguenti Pagine Facebook, …♥ Le migliori frasi di The Vampire Diaries ♥ …, The vampire diaries. Fatto √ , {Ian Somerhalder Irresistibile Damon.

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like