tbono

The Originals 1×21 – “The Battle of New Orleans”.

on mag 8, 14 • by • with Commenti disabilitati su The Originals 1×21 – “The Battle of New Orleans”.

Tutta questa strada per una borsa di pietre. – Licantropo biondo che fa alleanze stupide Il commento (s)oggettivo. Prendete quest’episodio e isolatelo totalmente dagli altri. Fatto? Bene, avrete subito quaranta minuti stilisticamente privi di difetti. Puntata coinvolgente, ben fatta e, per dirla...
Pin It

Home » Sul Serial, Testata » The Originals 1×21 – “The Battle of New Orleans”.

Cattura

Tutta questa strada per una borsa di pietre.

– Licantropo biondo che fa alleanze stupide

Il commento (s)oggettivo.
Prendete quest’episodio e isolatelo totalmente dagli altri. Fatto? Bene, avrete subito quaranta minuti stilisticamente privi di difetti. Puntata coinvolgente, ben fatta e, per dirla all’italiana, decisamente al cardiopalma. Però, ovviamente, c’è sempre un però… non possiamo dimenticare, infatti, che quest’episodio va incastonato al suo posto, ovvero alla casella numero 21 (quella che precede l’ultima) di un telefilm che non è un semplice telefilm, bensì una costola di un’altra madre-serie. Ed è proprio in questo modo che si scoprono i numerosi punti deboli:
1 – L’ampiezza del pubblico: capisco perfettamente che quello di New Orleans e quello di Mystic Falls sono due mondi retti dallo stesso universo sovrannaturale ma, col senno di poi, tale scelta è stata un suicidio mediatico. Sarebbe stato più bizzarro e inspiegabile, ma alle lunghe più produttivo in termini di audience, spostare gli Originali in un’altra dimensione, in un mondo retto da regole ben diverse (vedi punto debole n°2)… perché una persona più adulta che si approccia a TO senza aver mai visto TVD di sicuro resterà perplessa di fronte allo sgretolamento dell’otherside o a cose banali come la presenza vendicativa di Tyler nel primo arco narrativo o l’innesco del gene dei licantropi. Per non parlare, poi, del fulcro di tutta la storia: la gravidanza della protagonista. Se non ci avessero costruito uno spin-off, quella nottata di sesso tra la Lupa e l’Ibrido l’avrei facilmente dimenticata.
2 – La sopravvivenza del cast:  da buoni fan di The Vampire Diaries sappiamo che la bloodline di Klaus è quella che più ci interessa. Facendo 2+2, per quanti pericoli possano profilarsi all’orizzonte, nessuno ucciderebbe mai il nostro Ibrido preferito perché questo significherebbe la morte di: Damon, Stefan, Caroline, Tyler, Elena… in pratica, tutto il cast principale.
In sintesi, i due show sono troppo collegati e questo porta a due gravissime conseguenze: la prima, dicevo, in termini di ascolto e la seconda, se vogliamo addirittura peggiore, in termini di prevedibilità della trama.
E mentre a Mystic Falls le trame scarseggiano e si spera ancora nel colpo di scena finale, allontanare i Mikaelson resta ancora la scelta peggiore che sia mai stata fatta. Così come uccidere Vicki, ma quella è un’altra storia.

 

Chiamatemi Bella Swan.
Chi meglio di lei, infatti, può comprendere i tormenti di Hayley? Decisamente più bella della Stewart, la Lupa si trova ugualmente contesa tra un vampiro – elegante e sborone anche quando uccide uno stuolo di nemici – e un licantropo – sexy e col vocione alla Jon Snow. E non dimentichiamo la chicca: è anche incinta e c’è una marea di gente pronta a strapparle la bimba dall’utero per ucciderla prima che emetta il suo primo vagito. Dov’è finito il tempo in cui le nascite mistiche attiravano doni e Re Magi? La puntata termina in maniera straziante: quell’essere inutile di Francesca Correa guida, in realtà, un clan di licantropi; quell’essere ancora più inutile di Genoveffa-dai-capelli-rossi ha legato l’incantesimo delle pietre nere al sangue di Klaus; quell’essere decisamente più inutile di tutti – altresì noto come il licantropo biondo – ci ha mostrato il suo pesante doppio gioco; Marcel è finito nuovamente a tarallucci e vino… e i nostri eroi sono dilaniati dal dolore, dalla paura, dall’ansia, circondati da streghe che si improvvisano ostetriche in chiese random. Giusto per mantenere la blasfemia a livelli bassi, dopo la morte di un prete-vampiro-maledetto.

 

What’s next?
Klaus sopravviverà, Elijah e Hayley anche. Sulla vita della bambina pure ci giocherei qualche spicciolo mentre per gli altri… morite tutti e salvatemi Josh. Grazie.

Pace e popcorn a tutti <3

No! No!

– Hayley

***

Un ringraziamento speciale alle admin delle seguenti Pagine Facebook, …♥ Le migliori frasi di The Vampire Diaries ♥ …, The vampire diaries. Fatto √ , {Ian Somerhalder Irresistibile Damon.

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like