tumblr_mvmzstcGEO1s8q4d0o1_500

The Vampire Diaries 5×05 – “Monster’s ball”.

on nov 2, 13 • by • with Commenti disabilitati su The Vampire Diaries 5×05 – “Monster’s ball”.

(Si sieda Julie Plec, ho una domanda da farle. E sì, prima che sia lei a chiedermelo, voglio avvertirla io: sarà la poliziotta cattiva in questo interrogatorio. E no, non ha diritto a quella buona, non ha diritto alle ciambelle e nemmeno a un avvocato. Può rimanere in silenzio, se vuole, ma rifletta bene sulle...
Pin It

Home » Generale, Sul Serial, Testata » The Vampire Diaries 5×05 – “Monster’s ball”.

(Si sieda Julie Plec, ho una domanda da farle. E sì, prima che sia lei a chiedermelo, voglio avvertirla io: sarà la poliziotta cattiva in questo interrogatorio. E no, non ha diritto a quella buona, non ha diritto alle ciambelle e nemmeno a un avvocato. Può rimanere in silenzio, se vuole, ma rifletta bene sulle domande dell’accusa, perché saranno le stesse che le verranno fatte in tribunale. Allora signora Plec, mi dica: è talmente anti-Stelena da farmi piacere i nuovi personaggi maschili, pur di tenere la Gilbert lontana da Damon? La bellezza dell’episodio le farò avere, al massimo, uno sconto della pena ma sappia che una punizione capitale non gliela leverà nessuno.)

***

– The Vampire Diaries Again.
Stavate già esultando per i diari di Stefan finiti nel caminetto? Ritappate le bottiglie di champagne, miei cari: stavolta a scrivere per noi è la tenera Elena Gilbert che, tra una chiamata rifiutata e una pagina del suo diario segreto si è messa a fare la super detective senza occhiali, con lo scopo di saperne di più sulla morte della ragazza asiatica. Interessa a qualcuno sapere come sia morta Megan? No. Sarà un’informazione cruciale ai fini della trama? Ovviamente sì. Restate sintonizzati, il detective Goro e la Signora in giallo potrebbero presto avere indizi interessanti da rivelarci.

– Questo Delena non s’ha da fare – pt. IV
E ho capito tutto quello che avevo capito la volta scorsa, e ho capito che noi Delena ti stiamo proprio sullo stomaco (per non dire altrove)… ma tesoro mio, stavolta hai agito in maniera veramente, veramente subdola. Già il professor Wes Maxfield che fa il piacione un minuto sì e l’altro pure, poi pure Aaron (di cui tra l’altro è il tutore): questi sono colpi bassi. Se stavo shippando ardentemente Elena e Wes (Wesena, giusto per ribadire che su questa ship voglio i diritti), ora la situazione si fa più complicata. E pretendo una conoscenza MOLTO approfondita di questo nuovo, biondo e baldo giovincello.
Aspettate, ora rinsavisco.
Salve, mi chiamo Gelsomina e niente potrà allontanarmi dal Delena. Anche se l’accoppiata Anna Bolena/Enrico VII non promette niente di buono. Just sayin’. E comunque Damon mi piace molto di più quando nasconde le cose a Elena e fa il cattivone. Ma questo è un altro discorso.

– L’ANGOLO DI TESSA – “Come imbucarsi ai party universitari e voltare pagina dopo il proprio ex”.
Se siete delle streghe di 2000 e passa anni e siete tornate in vita da poco, saprete di sicuro come mi sento. Non lo so, mi sembra di non avere mai nulla da fare, così ieri ho deciso di comprare un costume da Cleopatra, giusto perché ero in Antica Grecia quando lei se la spassava in Egitto, e di andare a una festa all’università che frequenta la combriccola dei miei nemici, dove guarda caso c’è un ciondolo che mi permetterà di ritrovare l’ancora magica che tiene in vita il purgatorio degli esseri sovrannaturali. Com’è monotona la mia vita. Per fortuna ho smesso di pensare al mio ex, quello che mi ha spezzato il cuore. Mi sto innamorando di un altro ragazzo, non gli somiglia per niente. Che bello aver dimenticato il passato e non provare rancore. Fate come me: se un uomo non vi concede il proprio cuore, prendetevelo da sole. Anzi, prosciugateglielo!

– La strana coppia.
Vedere Damon e Silas lavorare insieme mi è piaciuto particolarmente. C’erano tempi in cui le alleanze bizzarre e malsane erano all’ordine del giorni in The Vampire Diaries, perciò questa casca proprio a pennello. E, vi dirò, quando Silas ha chiesto a Damon di uccidere suo fratello… per un attimo ci ho sperato davvero. Peccato che bastasse il collo spezzato per qualche minuto: Paul Wesley è molto più divertente nelle vesti del gran cattivone con l’istinto suicida, piuttosto che in quelli del fratello sempre depresso con tendenze da blood-addicted.

– E dalla Bulgaria, Nadia èèèèè qui!
Che in Nadia ci fosse qualcosa di strano, lo avevamo sospettato tutti ma sfido chiunque ad aver capito quale meravigliosa verità si nascondesse dietro il suo faccino da amante del threesome. Nadia, al secolo Nadia Petrova, è la figlia della nostra amata, umana, devastata e devastante Katerina: è in lei che scorre il vero fuoco delle Petrova, non in Elena. E questo mi fa molto piacere ma… ditemi, dove si trovava quando la Pierce è tornata a cercarla? Chi l’ha allevata sperando di poterla rivoltare contro sua madre? Visto lo spin-off, purtroppo, non c’è lo zampino di Klaus e degli Originali e, causa morte temporanea, nemmeno Silas e Tessa possono aver agito in tal senso. Ergo: chi ha rapito la bambina di Cold Rock? Voglio la risposta subito: le questioni petroviane sono le mie preferite, ormai dovreste saperlo.

– Il cliffhanger.
Se la puntata fosse terminata una manciata di secondi prima, la mia giornata si sarebbe trasformata in una spirale depressiva di dolore crescente. Damon e Elena vogliono Bonnie in vita. Per riportare Bonnie in vita, Silas deve spontaneamente morire da stregone. Per morire da stregone, Silas deve prendere la cura. Katerina Petrova è la cura. Silas dissangua Katerina Petrova. Katerina Petrova giace a terra.
*momenti di serio, indescrivibile panico*
*ansia crescente per il miglior personaggio femminile della serie*
*battito di cuore*
Siano lodati gli spiriti, sia lodata la combriccola dietro il velo, siano lodati tutti. Katherine è viva. E ora la domanda è… perché?!

***

(Il vestito da Enrico VIII faceva troppo figlio dei fiori e poco personaggio più sexy della storia ma, a parte questo, Tyler si è finalmente tolto dalle scatole – chiama Klaus, Caroline! Chiama Klaus! – anche se la sua lotta giurata verso l’Ibrido mi fa temere una presenza non desiderata nello spin-off. Vuoi morire a New Orleans? Accomodati pure, guarda. Anyway, voglio Wes e Aaron qui con me. Quanta biondità. Faccia tosta contro dolcezza senza limiti. Elena, approfittane o ci penso io, eh. Quanto a Tessa, che si iscrivesse a un sito per incontri e la facesse finita: questa vendetta è storia antica!
Quanto a Matt Donovan… ammettetelo, non vi è mancato!
Pace e popcorn a tutti, brothas and sistahs!)

*

– Se non ne avete abbastanza di me, here I am.

Un ringraziamento speciale alle admin delle seguenti Pagine Facebook Ian Somerhalder Italian Fans Club, The vampire diaries. Fatto √, …♥ Le migliori frasi di The Vampire Diaries ♥ ….

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like