1146446_10152251462018187_1594993239_n

The Vampire Diaries 5×16 – “While you were sleeping”.

on mar 22, 14 • by • with Commenti disabilitati su The Vampire Diaries 5×16 – “While you were sleeping”.

(C’è da ammetterlo, qualcosa è successo – e anche qualcosa di dolcemente bellissimo, ma ne parleremo a tempo debito. Il problema, però, resta l’assenza di un grande arco narrativo che colleghi con un grosso filo rosso la prima e l’ultima puntata. Niente moonstone, niente Klaus, niente...
Pin It

Home » Generale, Sul Serial, Testata » The Vampire Diaries 5×16 – “While you were sleeping”.

(C’è da ammetterlo, qualcosa è successo – e anche qualcosa di dolcemente bellissimo, ma ne parleremo a tempo debito. Il problema, però, resta l’assenza di un grande arco narrativo che colleghi con un grosso filo rosso la prima e l’ultima puntata. Niente moonstone, niente Klaus, niente quercia bianca, niente ibridi… e persino niente Silas. Ergo, cosa cavolo stiamo aspettando? Chi dobbiamo temere? Qual è il grosso piano malefico contro il quale dobbiamo tifare, per sostenere i nostri eroi? Ecco, se dovessi identificare un solo errore di questa stagione, sarebbe di sicuro la forte discontinuità della trama, con tante – troppe – mini-missioni messe sul piatto e portate a termine con troppa fretta. Vogliamo le difficoltà ventiquattro ore su ventiquattro, Julie. Impegnati, ché ti pagano!)

***

– Mentre stavi dormendo.  
Katerina Petrova ha passato nel corpo di Elena Gilbert tre settimane – solo a me erano sembrate molte di più? – senza che nessuno se ne accorgesse. E poteva il personaggio più pesante e noioso della serie non farne un dramma, come suo solito? A condire il tutto, ci ha pensato il virus del defunto Dottor Wes, un potente siero corretto addirittura con veleno di licantropo. Come se non bastasse la voglia di nutrirsi di sangue di vampiro, infatti, alla piccola Gilbert – a proposito, la Dobrev diventa sempre più brava, non c’è che dire – vengono pure allucinazioni e mancamenti… nonché potentissimi sbalzi d’umore e di coscienza che le fanno ficcare un pezzo di legno nel ventre della nuova streghetta (Sabrina, l’hai meritato, ma anche di questo ne parliamo più avanti), però credo sia stata colpa del ciclo.
Anyway, tranquilli: alla fine dell’episodio abbiamo già l’antidoto… e pure questo momento di panico è bello che archiviato. 

– Questo Delena non s’ha da fare? – pt. XIV
L’elefante nella stanza, questa volta, si chiamava Aaron. “Elena, ho ucciso io il tuo amico Aaron”, quell’Aaron. E allora pensi che Elena non gli perdonerà anche questa, anche se lui era giustificatissimo perché quella grande buona donna di Katherine gli aveva appena spezzato il cuore. Allora pensi che questo Delena veramente non si farà mai, perché nonostante le conversazioni tenere a telefono e gli input maliziosi che hanno acceso la loro conversazione nel corso di tutto l’episodio, Elena non si spingerà così oltre. E invece no. Invece si baciano. Si baciano e fanno l’amore… e sembra la cosa più giusta del mondo, e sembra che finalmente niente possa impedire a questa coppia di seguire il proprio corso.
Poi nella puntata pronunciano la parola “doppleganger” e ti ricordi che l’universo voleva che Stefan ed Elena stessero insieme per sempre. Okay, godiamoci il momento, questo Delena non s’ha da fare.

– Viaggiatori al centro della trama?
No, ma siamo seri? Una banda di nomadi dell’est Europa con la capacità di inventare incantesimi peggiori di quelli di Bonnie dovrebbe davvero avere un ruolo principale ai fini della storyline? Storyline che riguarda i doppleganger… AGAIN? Io ci rinuncio. Non ho nemmeno più la forza di oppormi.

– I miei nuovi preferiti.
Menomale che c’è Enzo. E menomale che me lo faranno gironzolare attorno a Caroline. Bionda, ti piacciono gli accenti e ti piacciono i bad boys: lo sai tu, lo sappiamo noi… non fateci aspettare troppo.

***

(La streghetta Sabrina – Liv, d’accordo – ha un fratello gay e un piano malefico. La temiamo? La stiamo temendo? No. Noi abbiamo Davina: una telefonata e la facciamo arrivare dritta dritta da New Orleans, bitch!)

Pace e popcorn a tutti, brothahs and sistahs!

*

– Se non ne avete abbastanza di me, here I am.

Un ringraziamento speciale alle admin delle seguenti Pagine Facebook The vampire diaries. Fatto √, …♥ Le migliori frasi di The Vampire Diaries ♥ …., {Ian Somerhalder Irresistibile Damon.

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like